Anche quest’anno il Brindisi Resistente

11 Dicembre 2020

Il tradizionale incontro collettivo per le Feste di fine anno, diventato per noi ormai un   rito civile, un appuntamento inderogabile di augurio per il futuro, quest’anno cade nella lunga stagione buia della pandemia da Covid che attanaglia l’umanità intera.

Non per questo intendiamo rinunciare al nostro “Brindisi Resistente”. Anzi, proprio in questa circostanza dolorosa di isolamento e di perdita della socialità, chi come noi si occupa di storia  crede sia giusto raccogliersi, anche se da remoto, per un momento di riflessione, di dialogo, di confronto con la tradizione della ricerca che abbiamo alle spalle, con il patrimonio di memorie che i nostri Archivi custodiscono e che vogliamo far rivivere.

Per questo vi invitiamo giovedì 17 dicembre, alle ore 17 per un incontro con gli autori della recente  riedizione de I CANTI POPOLARI DEL PIEMONTE di Costantino Nigra (Neri Pozza editore, 2020) che riflettono sulla storia del patrimonio di canto popolare narrativo.

 

Franco CASTELLI, Emilio JONA e Alberto LOVATTO

dialogheranno con noi in collegamento video

 

 la presentazione si avvarrà degli interventi musicali di

 

            Betti  ZAMBRUNO, accompagnata alla chitarra da Piercarlo CARDINALI

e di

            Flavio GIACCHERO, Marzia REY e Gigi UBAUDI

(Blu l’Azard)

 

che eseguiranno ballate tradizionali giunte sino a noi da un passato remoto.

 

Interverranno : Giovanna Marini, Gian Luigi Beccaria, Pietro Clemente.

L’iniziativa è organizzata tramite la piattaforma Zoom e vi si potrà accedere, a partire dalle ore 16,50, fino a un massimo di 100 partecipanti, utilizzando il link

https://zoom.us/j/91290975026?pwd=LzZveGZIWnhTL25JS0U2a1BEWEdlQT09

oppure l’ID: 912 9097 5026 (Passcode: 449969)