Domenica 23 febbraio la Lachera di Rocca Grimalda

15 Febbraio 2003

Come ogni carnevale, anche quest’anno, domenica 23 febbraio, per le vie del borgo medioevale di Rocca Grimalda avverrà il tradizionale corteo mascherato della Lachera, con la partecipazione straordinaria del gruppo “Caccia al cervo” di Castelnuovo al Volturno (Molise). Al mattino, presso il museo della Maschera, convegno dedicato alle “maschere animali” dell’Europa tradizionale.

 

La LACHERA del Carnevale 2003

Programma
Giovedì 20 febbraio ripristino dell’antica tradizione della questua dei bambini mascherati per le vie del centro storico
Venerdì 21 e sabato 22 la questua della Laschera si muoverà in percorso circolare sul territorio di Rocca Grimalda, toccando cascine ed aziende agricole, con seguito di giornalisti, televisioni e con studiosi del patrimonio tradizionale popolare, provenienti dall’Italia e dall’estero. Ogni sera la festa si fermerà in un’Azienda Agricola o Agriturismo, con cena e degustazione di vini locali. Le serate saranno accompagnate dalla musica di gruppi tradizionali.
Il Carnevale si concluderà Domenica 23 febbraio 2003, con il tradizionale corteo della Lachera per le vie del borgo medioevale di Rocca Grimalda, con seguito di gruppi mascherati e giocolieri di strada, muovendo dall’antica Porta sotto il castello, per concludersi al Belvedere, dove, a cura delle Associazioni e dei Produttori Locali, saranno distribuiti piatti e vini del territorio.
L’edizione 2003 vedrà la straordinaria partecipazione del gruppo “Gl’ Cierv” di Castelnuovoal Volturno (Molise), che nel pomeriggio di domenica rappresenterà l’antico rito dell’uomo- cervo, la più antica maschera zoomorfa conosciuta, preceduta dalle danze intorno al fuoco delle misteriose “Janare”.
Presso il Museo della Maschera sarà possibile visitare le mostre:
“Bestie, Santi, Divinità; le mashere animali dell’Europa tradionale” (in collaborazione con il Museo Nazionale della Montagna)
“Maschere umane, animali, fantastiche”, realizate durante il terzo corso tenuto a Rocca Grimalda dal maestro Natale Panaro.
Domenica 23 febbraio ore 10- 12.30, presso il Laboratorio Etno-Antropologico, dibattito: “La figura del cervo e le maschere animalesche”.