La Divisione “Acqui” a Cefalonia e l’occupazione italiana in Grecia tra storiografia e memoria

11 November 2013

Ad Acqui Terme presso la Biblioteca Civica dal 30 novembre al 13 dicembre 2013 La Divisione ‘Acqui’ a Cefalonia e l’occupazione italiana in Grecia tra storiografia e memoria, schede di documentazione per il Convegno di studio e gli incontri con le scuole.

Il teatro della vicenda – Cronologia essenziale – Schede bibliografiche

– Gian Enrico Rusconi, Quando gli italiani si battono

– Hermann Meyer, Il massacro di Cefalonia e la 1° Divisione da montagna tedesca

– Vanghelis Sakkatos, Cefalonia 1943. L’eccidio della Acqui e la resistenza greca nei ricordi di un ragazzo

– Franco Brunetta, Sopravvivere a Cefalonia. La dignità di resistere del portaordini della Acqui

– Charalambos Alexandrou, La Divisione Pinerolo. I giorni della resistenza e del sacrificio 1943-44

– M. Elisa Pierattoni Koukoulis, Kalymnos la ribelle. I 31 anni di occupazione italiana del Dodecaneso (1912-1943)

– Franco Cravarezza, 600.000 no. La. resistenza degli Internati Militari Italiani

– Massimo Rapetti, Gli Italiani in Grecia: la Divisione “Acqui” e la “Pinerolo”

– Marcella De Negri, I processi per l’eccidio di Cefalonia

– Roberto Placido, Messaggio del Presidente del Comitato Regionale Resistenza e Costituzione

– Comune di Acqui, Memoria di Alberto Gaino

Scheda-guida alla MOSTRA STORICA

Ritorno a Cefalonia e Corfù. La scelta della Divisione Acqui dopo l’armistizio del 8 settembre ‘43