Il Giorno della Memoria 2019 – La Memoria degli archivi.

7 Gennaio 2019

In questa speciale sezione del nostro sito  elenchiamo tutte le iniziative organizzate in Alessandria e nella provincia per ricordare lo sterminio degli ebrei. Inoltre nella sezione Risorse e Documenti pubblichiamo materiali, documenti e testimonianze sullo sterminio ebraico e sulle persecuzioni del nazismo con particolare attenzione agli eventi relativi alla provincia di Alessandria.

A Valenza, verrà allestita presso  le tre sedi dell’Istituto Comprensivo A   la mostra Il treno di Teresio. Qui non ci sono che uomini. I ribelli del trasporto Bolzano- Flossenbürg, 5-7 settembre 1944,   che ripercorre in modo analitico la storia del trasporto n.81 (secondo una numerazione attribuita ad un lavoro di ricostruzione di un ex deportato) partito da Bolzano il 5 settembre 1944 e arrivato a Flossembürg il 7 settembre. I 432 deportati (che verranno immatricolati con i numeri dal 21402 al 21834) erano rappresentativi di tutte le componenti della Resistenza italiana ed europea: membri dei CLN, partigiani, antifascisti impegnati nell’aiuto di prigionieri alleati ed ebrei. Provenivano da tutte le regioni del Paese, appartenevano a tutte le classi sociali ed erano espressione degli orientamenti politici ed ideali dell’antifascismo. Il lavoro di ricerca condotta dall’Aned di Pavia consente di conoscere in modo approfondito ed analitico le biografie dei deportati, la loro vicenda politica, l’arresto, l’arrivo a Flossembürg ed il percorso successivo. Il “Giorno della Memoria” deve essere  anche occasione per presentare ricerche e studi che approfondiscano sempre più i temi della deportazione politica e razziale in Italia ed in Europa e l’Istituto per la storia della resistenza e della società contemporanea in provincia di Alessandria “Carlo Gilardenghi” ritiene, con la mostra Il treno di Teresio. Qui non ci sono che uomini, di presentare un lavoro di ricerca di notevole valore scientifico. La collocazione  all’interno delle scuole  risponde alla volontà di farne uno strumento didattico per tutti gli studenti della provincia di Alessandria.

La mostra resterà aperta presso l’Istituto comprensivo Valenza A nelle seguenti date: Scuola Media Pascoli dal 14 al 19 gennaio,  Scuola Media Anna Frank dal 21 gennaio al 26 gennaio, Scuola Media Giovanni XXIII, San Salvatore Monferrato dal 28 gennaio al 2 febbraio.

La stessa mostra sarà successivamente esposta alla Biblioteca Civica di Acqui Terme. Nell’allegato sono presentate le altre iniziative della cittadina termale.