Centenario di Virginio Arzani

30 March 2022

Il 31 marzo di cent’anni fa nasceva a Genova da famiglia di Viguzzolo, Virginio Arzani (Chicchirichì),  Comandante Partigiano Medaglia d’oro al valore militare,  morto sull’appennino genovese nell’agosto del 1944, dopo aver compiuto, nella sua brevissima esistenza, un percorso umano e civile che lo portò, giovane ufficiale, alla scelta della lotta partigiana e al sacrificio personale.

Il centenario sarà ricordato con un manifesto affisso per le strade di Viguzzolo, e con una targa che sarà scoperta al pubblico il giorno 25 aprile prossimo.

La targa sarà apposta accanto al monumento di Via Primo Maggio e riporterà -oltre a un breve omaggio- uno speciale QR code, un codice che una volta inquadrato con il  telefono, proporrà un e-book, ovvero un libro consultabile digitalmente con un supporto audio. Il contenuto dell’e-book è estratto del libro Il canto di Chicchirichì di Graziella Gaballo e Pierluigi Pernigotti (Le mani -Isral, 2001).  Su richiesta dell’Anpi di Viguzzolo, l’Isral ha autorizzato la diffusione dell’opera di Gaballo e Pernigotti

La realizzazione del QR code è stata affidata a Valter Ponta e Mauro Sartor e la voce dell’audio libro è di Cinzia Rescia. Lo proponiamo nella colonna di sinistra