L’Isral per il Giorno della Memoria 2021

18 January 2021

Dall’istituzione del Giorno della Memoria (legge n. 211/2000) non cessiamo di interrogarci sul suo significato e sulla necessità di non soffermarci unicamente sull’aspetto commemorativo. Dopo vent’anni, e in un mondo profondamente mutato dove rigurgiti di fascismo e di antisemitismo sono quanto mai presenti, il nostro modo di ricordare è porci delle domande, approfondire, comparare, discutere.

Un’ampia sezione dell’ultimo numero della nostra rivista “Quaderno di Storia contemporanea”, edita grazie al contributo della Fondazione Cassa di Risparmio di Alessandria, è stata dedicata a questo.

Il 26 gennaio, alle ore 17, sulla piattaforma Zoom, intendiamo offrire un’occasione di dialogo e di confronto  con  gli autori  degli articoli:

– Antonella Ferraris (Responsabile Sezione didattica Isral)

– Laurana Lajolo (Direttore “Qsc”)

– Carla Marcellini (Vice direttore novecento.org)

– Vittorio Rapetti (Redazione “Qsc”)

– Luciana Ziruolo (Direttore Isral)

Per partecipare all’evento, occorre iscriversi inviando una mail a didattica@isral.it entro le ore 12 del 22 gennaio prossimo. Agli insegnanti che  ne faranno richiesta sarà inviato un attestato di partecipazione.