VICINI AI CITTADINI: quest’anno l’Isral chiuderà nella sola settimana di Ferragosto

16 Luglio 2020

L’Isral, fra i primi istituti culturali in provincia, ha riaperto in sicurezza i suoi servizi il 18 maggio scorso, dopo la prolungata chiusura disposta dalle autorità a causa dell’emergenza Covid-19.

Per venire incontro alle esigenze dei nostri utenti,   quest’anno, grazie ad uno sforzo organizzativo,  riusciremo a garantire l’apertura del nostro Istituto per tutto il periodo estivo, fatta salva la settimana di Ferragosto: saremo chiusi  soltanto dall’8 al 16 agosto e riapriremo lunedì 17.

Il prestito bibliotecario e la sala di consultazione saranno disponibili secondo il consueto orario e con le modalità a suo tempo precisate.  Per comodità dei lettori, richiamiamo di seguito le modalità per la sala di consultazione: l’ingresso sarà consentito a una sola persona per volta, su prenotazione da effettuarsi  all’indirizzo biblioteca@isral.it almeno due giorni prima  di quello in cui si desidera accedere alla sala studio, indicando in oggetto Prenotazione sala di consultazione. Valgono sempre tutte le cautele richieste agli utenti per l’accesso ai locali dell’Istituto, in particolare l’obbligo di indossare la mascherina.

Il servizio di prestito interbibliotecario, legato alle altre biblioteche, compresa la consultazione archivistica, sarà invece sospeso dal 20 luglio  e riprenderà il 24 agosto.

Proseguono inoltre gli incontri della rassegna  In collina dalle storie alla storia che, come gli altri servizi,  sono un modo per essere vicini agli abitanti della nostra provincia.