Mariano Santaniello nuovo Presidente dell’Isral

21 Dicembre 2017

Martedì 19 dicembre si è tenuta l’assemblea consortile dell’Istituto per la storia della resistenza e della società contemporanea in provincia di Alessandria “Carlo Gilardenghi” (ISRAL) presieduta dal Presidente della Provincia Gianfranco Baldi. Come è noto Carla Nespolo, presidente Isral dal 2004, agli inizi di novembre è stata eletta Presidente nazionale dell’ANPI.
Questa carica prestigiosa, per cui tutti ci siamo felicitati, comporta impegni e responsabilità difficilmente conciliabili con la presidenza Isral. Tra i punti all’ordine del giorno, pertanto, le sue dimissioni e l’elezione del nuovo presidente. Con voto palese e all’unanimità è stato eletto l’architetto Mariano G. Santaniello, già vicepresidente dal 2011. Gianfranco Baldi, interpretando i sentimenti dell’assemblea, ha ringraziato con calore e affetto la senatrice Nespolo per gli anni di lavoro e impegno al vertice di una delle più significative istituzioni culturali della provincia e le ha formulato i migliori auguri per l’importante nomina ricevuta.

Anche il neo Presidente nel corso del breve saluto all’Assemblea ha ringraziato Carla Nespolo per gli anni di profuso ed equilibrato impegno alla guida dell’Isral e le ha rivolto i migliori auspici per la presidenza nazionale dell’Anpi. Santaniello ha poi confermato “… la volontà di continuare, nel solco tracciato negli oltre quarant’anni di vita dell’ISRAL, nell’impegno per la tutela e la conservazione della memoria, la promozione della ricerca, l’attenzione alla società contemporanea, nel rispetto e nello spirito dei principi e dei valori fondanti della nostra Costituzione repubblicana nata settantanni fa dalla guerra di Liberazione e dalla lotta partigiana”.