Progetto concorso di Storia contemporanea 2015-2016

1 Novembre 2015

Anche quest’anno prende il via il Progetto di Storia Contemporanea organizzato dal Comitato Resistenza e Costituzione della Regione Piemonte. Come sempre lo scopo è realizzare un elaborato di storia contemporanea che svolga una delle tracce proposte. A partire dal mese di ottobre verranno attivate, come sempre le attività di formazione promosse dall’Istituto, di cui si darà tempestiva comunicazione.

Si ricorda che il primo appuntamento è la giornata formativa per insegnanti che si terrà lunedì 12 ottobre 2015, alle ore 14.30, presso l’aula del Consiglio regionale in via Alfieri 15 a Torino. Per iscriversi bisogna compilare l’allegato B e inviarlo agli uffici del Comitato entro l’8 ottobre.

Le tre tracce di quest’anno propongono i temi sul Terrorismo e la strategia della tensione, su Repubblica e trasformazione della società italiana, e sul delicato tema delle migrazioni.
Per partecipare al progetto occorre effettuare l’iscrizione, utilizzando l’apposito modulo (A/AF), inviandolo entro e non oltre mercoledì 18 novembre 2015 alla segreteria del Comitato Resistenza e Costituzione via fax o per e-mail.

In provincia di Alessandria la proposta formativa si articola secondo il seguente calendario:

– 19 novembre (ore 15,00 – 18,00): Introduzione: aspetti metodologici, incontro a cura della prof.ssa Antonella Ferraris (Isral).

– 26 novembre (ore 15,00 – 18,00): (traccia 3), Muri vs ponti, prof. Luciana Ziruolo (direttore dell’Isral);

– 3 dicembre (ore 15,00 – 18,00): Strategia della tensione e anni di piombo: la stagione del terrorismo, Dr. Cesare Manganelli (Direttore Biblioteca Isral);

– 15 dicembre (ore 15,00 – 18,00): Repubblica e trasformazione della società italiana Cesare Panizza (Isral).

Tutti gli incontri si tengono nei locali dell’Isral, via Guasco 49, Alessandria.

 

Per le comunicazioni relative al progetto:
Consiglio regionale del Piemonte
Segreteria del Comitato Resistenza e Costituzione
Via Alfieri, 15 – 10121 Torino
tel. 011/57 57 812-289
fax 011/57 57 365
email: comitato.resistenzacostituzione@cr.piemonte.it
posta certificata: organismi.consultivi@cert.cr.piemonte.it