65° anniversario della Liberazione a Novi Ligure

15 Aprile 2010

In occasione del 65° anniversario della Liberazione a Novi Ligure venerdì 23 aprile presentazione del volume e proiezione del DVD Due storie partigiane. Tra memoria e racconto di Gianni Repetto, sabato 24 inaugurazione della Mostra I Colori della Memoria – pittori del novese ricordano la Resistenza a cura di Franco Barella e Dino Molinari.

 

Venerdì 23 aprile 2010

Ore 21.00 – Biblioteca civica Sala Conferenze

Presentazione del volume e proiezione del DVD Due storie partigiane. Tra memoria e racconto di Gianni Repetto a cura dell’Associazione Memoria della Benedicta con Andrea Foco e Gian Piero Armano.

Sabato 24 aprile 2010

Ore 17.30 – Foyer del Teatro “R. Marenco” – Via Gilardengo

Inaugurazione della Mostra I Colori della Memoria – pittori del novese ricordano la Resistenza
a cura di Franco Barella e Dino Molinari

Domenica 25 aprile 2010

Ore 9.30 – Piazzale Falcone e Borsellino

Raduno dei partecipanti
Deposizione corona al Monumento della Resistenza e al Percorso della Costituzione

Ore 10.00 – Piazza Pascoli – Monumento ai Caduti

Messa al campo

Saluto del Sindaco di Novi Ligure Lorenzo Robbiano

Saluto del Presidente ANPI – zona di Novi Ligure Franco Barella

Commemorazione tenuta dall’On.le Pierluigi Castagnetti Presidente della Giunta per le autorizzazioni della Camera dei Deputati

Assegnazione alle scuole primarie dei premi del Concorso “Un ponte verso il passato – Idee e considerazioni sul 25 aprile”

Ore 16.00 – Pertuso (Cantalupo Ligure)

Deposizione di una corona alla stele della Divisione Pinan-Cichero

Lunedì 26 aprile 2010

Ore 9.00 – Piazza XX Settembre

Deposizione di una corona in ricordo del sacrificio di “Max”

Ore 9.15 – Scuola Media Statale “G. Boccardo”, via A. Ferrando Scrivia 24

Ritrovo partecipanti “Un fiore un ricordo”: staffette di partigiani ed alunni porteranno un fiore ai monumenti ai Caduti della Guerra di Liberazione

Ore 10.15 – Scuola Media Statale “G. Boccardo”, via A. Ferrando Scrivia 24

Commemorazione Caduti alla Tuara
Saluto del Sindaco di Novi Ligure Lorenzo Robbiano
Saluto del Dirigente scolastico Paolo Modena
Un partigiano ricorderà l’avvenimento