Il giorno della Memoria 2010 a Ovada

15 Gennaio 2010

Mostra “Destinazione Auschwitz”

La mostra ripercorre in modo approfondito le fasi della persecuzione antiebraica durante la II Guerra Mondiale, dall’ascesa del nazifascismo in Germania alla discriminazione razziale in Italia. Attraverso le toccanti testimonianze di alcuni Sopravvissuti vengono raccontati i tragici eventi della deportazione di migliaia di persone innocenti al campo di sterminio di Aschwitz –Birkenau.
Una particolare sezione della mostra è dedicata alla ricostruzione virtuale degli impianti di messa a morte dell’universo concentrazionario del campo, frutto di ricerche storiche puntuali ed approfondite che non lasciano spazio a revisionismi, minimalismi o negazionismi di ogni sorta.

 

Sabato 30 gennaio

ore 17,00 – Loggia di San Sebastiano

INAUGURAZIONE DELLA MOSTRA “DESTINAZIONE AUSCHWITZ”

Inteventi:
Sindaco Andrea Luigi Oddone
Presidente della Provincia di Alessandria Paolo Filippi
Presidente dell’ISRAL – Alessandria Carla Nespolo
A.N.P.I – Ovada

Domenica 7 febbraio

ore 21

janos Hasur
concerto per violino
sul filo della memoria

La mostra resterà ad Ovada presso la Loggia di San Sebastiano dal 30 gennaio 2010 al 10 febbraio 2010.

L’apertura al pubblico sarà garantita nei giorni di Venerdì – Sabato e Domenica.
Per le classi sono previste, nel corso della settimana, visite guidate
previa prenotazione.

A cura di:

Comune di Ovada

Provincia di Alessandria

ISRAL

ANPI - Ovada

CON LA COLLABORAZIONE DELL'ASSOCIAZIONE "FIGLI DELLA SHOAH"