Libro d’onore della Resistenza. Partigiani, Patrioti e Benemeriti di Alessandria

5 Aprile 2008

E’ uscito il volume Libro d’onore della Resistenza. Partigiani, Patrioti e Benemeriti di Alessandria a cura di Cesare Manganelli. Patrocinato dall’Istituto per la Storia della Resistenza e dalla Presidenza del Consiglio Comunale di Alessandria, con la prefazione di Marco Revelli, presentazioni a cura di Pier Angelo Taverna e Carla Nespolo, postfazione di Delmo Maestri.
Inserto fotografico a cura di Franco Castelli; collaborazione di Anna Linda Barbieri, Marco Biglia, Federica Laura Poli.

Ecco dunque, espresso magistralmente, il concetto di Onore che sottende i millesettecento nomi di questo Libro e che lo rende qualitativamente diverso da quello delle istituzioni militari: sono i nomi di coloro che seppero scegliere di disobbedire a un potere ingiusto, accettando di assumere su di sé tutte le conseguenze del proprio atto. E’ il repertorio delle “scelte giuste”, quale che sia stata, poi, l’intensità dell’impegno seguitone. E il prezzo personale pagato o il grado ricoperto. O l’eroismo dei gesti compiuti.

Dalla prefazione di Marco Revelli.