Sabato 5 giugno a Cantalupo Ligure convegno Mondine di montagna. Memorie, immagini, testimonianze su un lavoro scomparso

28 Maggio 2004

A Cantalupo Ligure presso il Palazzetto dello sport sabato 5 giugno si svolgerà un’importante giornata dedicata a un tema tradizionale per l’agricoltura di sussistenza di montagna: l’emigrazione stagionale. Anche dalla Val Borbera, come da tutta la pianura padana, uomini e donne partivano ogni anno per lavorare alla monda e alla raccolta del riso: relazioni, testimonianze, la proiezione di un film e un concerto proposto da un coro formato esclusivamente da ex mondine ci aiuteranno a riflettere su un tema di grande importanza per la storia sociale delle vallate montane alessandrine.

Programma

ore 16,30

EMILIO JONA, Da “Cantacronache” alle risaie vercellesi: la ricerca Jona-Liberovici (1960/1970)
ALBERTO LOVATTO, Come si cantava in risaia (con esempi sonori)
FRANCO CASTELLI, La risaia: crogiolo di culture, spazio di lotta e di identità del mondo proletario femminile
MONICA MEREGAGLIA, Le donne della Val Borbera nelle risaie vercellesi: storie di vita
Dibattito e interventi-testimonianze di mondine della Valle

ore 19,30 

Rinfresco

ore 20,45

Proiezione del film documentario SORRISO AMARO di Matteo Bellizzi
Saranno presenti il regista e Edoardo Fracchia della casa di produzione Stefilm

ore 22.00
Esibizione del coro CIAR DLA VALARA delle mondine di Trino Vercellese

Iniziativa realizzata nell’ambito del progetto
LA MEMORIA DELLE ALPI