La Storia e il suo pubblico

15 Gennaio 2003

Nell’ambito dell’omonimo progetto della rete degli Istituti storici piemontesi e dell’Università del Piemonte Orientale, la Sezione didattica del nostro Istituto ha deciso di avviare la ricerca Storia della didattica della storia. L’attenzione andrà alla storia disciplina e alla storia materia, in particolare nella seconda metà del Novecento. In attesa di una più precisa definizione del progetto a livello regionale, il nostro gruppo di lavoro ha organizzato un ciclo di incontri a carattere seminariale che potrà interessare i docenti della secondaria.
Per ragioni organizzative è necessario che la scheda di adesione si inviata via fax al nostro Istituto entro la mattina di lunedì 20 gennaio. Si ricorda che l’Istituto storico è ente accreditato presso il Miur per attività di formazione del personale docente (D.M. 23 maggio 2002) e, pertanto, ai partecipanti verrà rilasciata regolare attestazione di frequenza.

CALENDARIO DEGLI INCONTRI

MERCOLEDI’ 22 GENNAIO, ore 15,30 – 18,30
Massimo Cellerino (Sezione didattica Isral)
Patriottismo della Costituzione e uso pubblico della storia

GIOVEDI’ 30 GENNAIO, ore 15,30-18,30
Laurana Lajolo (Quaderno di storia contemporanea)
I mass media e il passato

VENERDI’ 21 FEBBRAIO, ore 15,30- 18,30
Beppe Rinaldi (Sezione didattica Isral)
La cultura civica degli italiani nel dibattito recente

GIOVEDI’ 27 FEBBRAIO, ore 15,30-18,30
Patrizia Vayola (Bibliolab)
Storia e senso comune nelle giovani generazioni

MARTEDI’ 11 MARZO, ore 14,30-17,30
Angelo Torre (Università del Piemonte Orientale, Facoltà di Scienze Politiche)
Metodi di ricerca e didattiche della storia nel secondo Novecento: un rapporto possibile?

Tutti gli incontri si svolgeranno nei locali dell’Istituto, a palazzo Guasco, via dei Guasco 49, Alessandria