La Storia dipinta: presentazione del calendario realizzato con le diaposite dipinte dai ragazzi

14 Gennaio 2003

Martedì 21 gennaio, alle ore 10,30, presso la Scuola media “Valenziano” di Tortona , avverrà la presentazione del Calendario La storia dipinta. Si tratta dell’ultima tappa dell’omonimo concorso, organizzato dall’Assessorato alla Cultura della provincia e dalla Sezione didattica dell’Istituto per la storia della resistenza e della società contemporanea, in occasione della mostra Pelizza e il suo tempo (Alessandria, Palazzo Guasco, 29 settembre – 25 novembre 2001).
Il primo premio, il 30 maggio scorso, era stato assegnato alla classe III D della Scuola media statale “Valenziano”, guidata dalle insegnanti A. Margaria, P. F. Natino e S. Ravazzi, dopo la consegna della targa e dei libri ai ragazzi, gli organizzatori avevano assicurato la realizzazione di un oggetto che restasse nel tempo, per serbare memoria non solo delle generazioni degli avi ma anche di quelle generazioni di docenti e discenti che, con onestà e intelligenza, svolgono il proprio lavoro nella scuola italiana.
La promessa è stata mantenuta e così, da un’idea di Antonio Laugelli e con la progettazione grafica di Claudio Pasero (i due docenti dell’istruzione artistica del gruppo progettuale) è nato il calendario perpetuo: un elegante pannello rigido 50 x70, molto colorato, su cui sarà gradevole sfogliare le giornate a venire. Martedì, oltre alla Dirigente prof. Anna Maria Milanese, ai docenti, agli allievi e alle Autorità locali, saranno presenti per la Provincia il prof. Adriano Icardi, per l’Istituto storico la prof. Luciana Ziruolo.