Federico Fornaro è il nuovo Presidente dell’ISRAL

10 Aprile 2000

Lunedì 3 aprile l’assemblea consortile presieduta dal Vicepresidente della provincia Daniele Borioli ha provveduto all’elezione del nuovo presidente e del consiglio d’amministrazione. L’assemblea ha ringraziato per lo straordinario impegno, più che ventennale, il presidente uscente Carlo Gilardenghi, che proseguirà la sua collaborazione con l’Istituto avendo accettato di presiedere il Comitato Scientifico.

A sostituire Gilardenghi alla guida dell’Istituto è stato chiamato il trentasettenneFederico FORNARO; dirigente industriale, FORNARO è attualmente è direttore marketing e rateale della Giulio Einaudi editore e consigliere d’amministrazione delle Edizioni di Comunità. Dal 1986 al 1997 è stato prima consigliere d’amministrazione e successivamente vice-presidente della Finpiemonte Spa. Dal 1995 è consigliere comunale a Castelletto d’Orba (AL).

Laureato in Scienze Politiche all’Università di Torino, FORNARO si è anche occupato di ricerca storica pubblicando, nel 1996, il libro Giuseppe Romita. L’autonomia socialista e la battaglia per la Repubblica, edito da Franco Angeli. Recentemente ha collaborato al volume dedicato ai I deputati piemontesi all’Assemblea Costituente, curato da Caterina Simiand per l’editore Franco Angeli ed è componente del comitato direttivo dell’Istituto di Studi Storici “Gaetano Salvemini” di Torino.