Le guardie rosse. Economia, politica e lotte sociali nell’ovadese del primo dopoguerra (1919-1922).

7 Maggio 1999

E’ stato presentato a Ovada, presso il salone della SOMS, il 30 aprile il volume Le guardie rosse di Giancarlo Subbrero, risultato di un lungo e paziente studio sul Corriere delle Valli Orba e Stura e su L’emancipazione, per ricostruire l’esistenza di quei gruppi organizzati che tra l’ottobre del ’20 e l’agosto del ’22 si occupavano di “proteggere” i mezzadri dalle pesanti imposizioni padronali.

L’iniziativa editoriale è stata organizzata con il contributo economico della Associazione “Renato Caneva” e con la collaborazione dell’Istituto e della Accademia Urbense di Ovada. All’incontro era presente l’autore.