Quaderno di Storia Contemporanea n. 57

LA RESISTENZA E IL CINEMA

SOMMARIO

– Laurana Lajolo, In questo numero

– Adelio Ferrero, La retorica della Resistenza

– Lorenzo Pellizzari, A mo’ di introduzione

CINEMA TRA STORIA E LETTERATURA

– Meris Nicoletto, Il cinema racconta la Resistenza: traiettorie ideologiche
da Roma citta aperta (1945) a Il terrorista (1963)

– Anton Giulio Mancino, La Resistenza presa alla lettera(tura)

– Umberto Calamita, Il racconto resistenziale si fa immagine. Un percorso guidato tra letteratura e cinema

– Barbara Rossi, Resistenza, ultimo sguardo: da I piccoli maestri di Daniele Luchetti a L’uomo che verrà di Giorgio Diritti

– Claver Salizzato, Dalla Resistenza alla nube e oltre

– Paolo Micalizzi, Cinema e Resistenza in Emilia-Romagna

TRA CAMPO E CONTROCAMPO: I FILM DELLA RESISTENZA ITALIANA

– Roberto Lasagna, Resistenza collettiva (Achtung, banditi!, 1951)

– Umberto Calamita, Di cinema e di altri impegni. Carlo Lizzani, regista tra
cronaca e storia

– Mathias Balbi, Figure di potere e declino di culture in Tiro al piccione

– Nuccio Lodato, Mi ha salvato Rossellini

– Fabio Francone, Due letture parallele. Appunti critici per un saggio su Gli sbandati di Francesco Maselli e Se sei vivo spara di Giulio Questi

– Francesca Brignoli, Liliana Cavani

– Saverio Zumbo, Il terrorista. La Resistenza di Gianfranco De Bosio

– Paolo Micalizzi, Il tradimento degli ideali della Resistenza in Le stagioni del nostro amore (1966) di Florestano Vancini

– Ignazio Senatore, Cinema e R/Esistenza

– Piero Spila, Il mito dell’eroe e del traditore in Strategia del ragno

– Meris Nicoletto, Tre film