Seconda edizione progetto : “Chi è di scena?…La Repubblica”

26 September 2022

Un secondo Progetto del Comitato resistenza e Costituzione del Consiglio Regionale del Piemonte con la rete degli Istituti piemontesi giunge quest’anno alla seconda edizione: “Chi è di scena?… La Repubblica”
La finalità del concorso è quella di proporre agli studenti e ai loro insegnanti un’occasione per spiegare e rappresentare, attraverso il teatro e la recitazione,  uno dei principi o dei valori fondamentali affermati negli articoli della prima parte della Carta costituzionale, e che la rendono un unicum tanto da essere definita
“la più bella del mondo”. In particolare si suggerisce di soffermarsi sugli articoli dall’1 al 54, ovvero quelli che enunciano i principi fondamentali, nonché i diritti
ed i doveri dei cittadini (diritti inviolabili dell’uomo, doveri inderogabili di solidarietà, uguaglianza, diritto al lavoro, libertà religiosa, ripudio della guerra,
libertà di pensiero, tutela della salute, ecc.).

Il concorso, rivolto agli istituti di istruzione primaria e secondaria di I grado, consiste nella rappresentazione teatrale, riprodotta in un video, della propria idea di Repubblica italiana, attraverso scenografie, coreografie e testi. Possono partecipare al concorso gruppi composti da un minimo di cinque
studenti alla totalità della classe degli Istituti di istruzione primaria e secondaria di I grado coordinati da un docente.

Gli elaborati devono pervenire entro e non oltre martedì 28 febbraio 2023
all’indirizzo e-mail:comitato.resistenzacostituzione@cr.piemonte.it indicando nell’oggetto la seguente dicitura: Bando “Chi è di scena? … LaRepubblica” con il nome dell’Istituto.
I video devono pervenire in formato MP4.

Il Consiglio regionale del Piemonte, tramite il Comitato della Regione Piemonte per l’affermazione dei valori della Resistenza e dei principi della Costituzione
repubblicana, attraverso gli Istituti Storici della Resistenza del Piemonte per gli aspetti storici, e di esperti di teatro e video, terrà dei percorsi formativi in
presenza o online, destinati ai docenti, per affiancarli in una preparazione di base e che si svolgeranno dall’11 ottobre al 25 novembre 2022. I docenti, che
intendono partecipare ai percorsi formativi di cui sopra, devono far pervenire debitamente compilati il modulo di iscrizione alla formazione (C) e la
liberatoria utilizzo immagini entro e non oltre lunedì 31 ottobre 2022.