Progetto regionale di Storia Contemporanea 2018/2019

21 Settembre 2018

Il Consiglio regionale del Piemonte, tramite il Comitato Resistenza e Costituzione, in collaborazione con l’Ufficio scolastico regionale, promuove la 38esima edizione del Progetto di storia contemporanea, riservato agli Istituti di Istruzione secondaria di II grado ed agli Enti di Formazione Professionale del Piemonte.
Il progetto propone alle studentesse, agli studenti, ai loro e alle loro insegnanti un’occasione di studio e di ricerca sulla storia contemporanea, finalizzata all’acquisizione della conoscenza dei fenomeni storici trattati e alla riflessione critica su di essi, offrendo altresì l’opportunità di partecipare ai viaggi-studio nei luoghi della memoria. Il progetto consiste nello svolgimento di uno dei tre temi di ricerca previsti per quest’anno: il fascismo e le leggi razziste del 1938, la dichiarazione universale dei diritti umani, il quarantennale della legge Basaglia.

Al concorso si affianca una proposta formativa rivolta ai docenti e agli studenti partecipanti, sia per sostenerli nella ricerca, sia per prepararli al viaggio-studio nei luoghi della memoria. La proposta consiste in una serie di moduli integrati di metodologia e di approfondimento dei singoli temi e di assistenza nella preparazione dell’elaborato. Il calendario degli incontri sarà inviato prossimamente alle scuole e pubblicato sul sito. Alla formazione si affiancherà attività di tutoraggio durante tutto il periodo della elaborazione del lavoro sino alla sua consegna. La Biblioteca Isral sarà a disposizione per la compilazione di bibliografie e per il prestito interbibliotecario.

Per partecipare al Progetto occorre effettuare l’iscrizione, utilizzando l’apposito modulo (allegato A).
Il modulo deve essere inviato entro e non oltre mercoledì 31 ottobre 2018 alla segreteria del Comitato
Resistenza e Costituzione per e-mail a

comitato.resistenzacostituzione@cr.piemonte.it

Gli Enti di Formazione Professionale accreditati dalla Regione Piemonte devono iscriversi utilizzando
l’apposito modulo (modulo AF).

La scadenza inderogabile per la consegna degli elaborati è, a pena di esclusione, mercoledì 15
gennaio 2019. Gli elaborati devono essere trasmessi per posta all’indirizzo:
Consiglio Regionale del Piemonte
Segreteria Comitato Resistenza e Costituzione
Via Alfieri, 15 – 10121 Torino
(fa fede esclusivamente il timbro postale).

Sul sito del Comitato Resistenza e Costituzione www.cr.piemonte.it/storia è reperibile e scaricabile tutta la documentazione.

bando_progetto storia 18-19

AllegatoA_Modulo_di_iscrizione_al_progetto

allegatoC_scheda_invio_elaborati

allegatoCF_scheda_invio_elaborati

allegatoD_Bibliografia_e_Sitografia

AllegatoF_Modulo_nota_metodologica_e_bibliografica

AllegatoAF_Modulo_di_iscrizione_al_progetto