Concorso di storia contemporanea 2009/2010 – Modulo formativo

1 Ottobre 2009

Come ormai da molti anni, anche in quest’anno scolastico 2009-2010 il Comitato per l’affermazione dei valori della Resistenza e dei principi della Costituzione repubblicana del Consiglio Regionale del Piemonte, in collaborazione con le Amministrazioni provinciali, l’Ufficio Scolastico Regionale del Piemonte e il Ministero dell’Istruzione, ha promosso il Progetto regionale di Storia contemporanea, destinato agli studenti delle scuole secondarie di II grado.
Il concorso, che si avvale da sempre della collaborazione e della consulenza scientifica della rete regionale degli Istituti Storici della Resistenza e della Società Contemporanea, prevede lo svolgimento di una ricerca su temi di storia contemporanea. Gli studenti, autori delle ricerche giudicate più meritevoli, insieme ai docenti che hanno seguito il loro lavoro, vengono premiati con viaggi-studio aventi come meta luoghi della memoria significativi in Italia e in Europa.
Anche quest’anno, in base alla collaborazione tra gli Istituti storici della Resistenza del Piemonte, l’Ufficio Scolastico Regionale del Piemonte e il Consiglio Regionale del Piemonte, al concorso si affianca una proposta formativa rivolta ai docenti e agli studenti che partecipano al concorso, sia per sostenerli nella ricerca, sia per prepararli al viaggio-studio nei luoghi della memoria. Quest’attività di formazione si affianca alla tradizionale attività di consulenza scientifica e di servizio bibliotecario e archivistico che l’Isral fornisce a studenti e docenti.

In provincia di Alessandria la proposta formativa si articolerà secondo il seguente calendario:

I Parte: Lo sviluppo e la redazione della ricerca

29 ottobre. Presentazione del concorso – prof.ssa Maria Teresa Bianchi.
Insegnare e studiare il Novecento – prof. Vittorio Rapetti.
3 novembre. Traccia n.3 (Il sistema concentrazionario) – prof.ssa Antonella Ferraris.
9 novembre. Traccia n.1 (Istriani, fiumani, dalmati in Piemonte) – prof. Enrico Miletto
17 novembre. Traccia n.2 (La difficile memoria delle guerre jugoslave) – prof. William Bonapace, (N.B. questo incontro avrà inizio alle 15 e 30).
24 novembre. Come sviluppare la ricerca: elementi metodologici – prof. Beppe Rinaldi

II Parte: I luoghi di memoria

1 dicembre: Il viaggio in Bosnia – Prof.ssa Lucilla Rapetti.
10 dicembre: Il viaggio ai campi di sterminio – relatore Mauro Bonelli.
15 dicembre: Il viaggio ai luoghi di memoria in Italia – relatore Graziella Gaballo.

III Parte

Resoconto dell’esperienza del viaggio da parte degli studenti vincitori (data da stabilirsi in seguito)

Tutti gli incontri si terranno nei locali dell’Isral, via Guasco 49, dalle ore 15.00 alle ore 18.00.

20092010_moduloformativo_scheda