Catalogato il fondo Ratti

21 Marzo 2013

Da oggi a disposizione dei lettori della biblioteca il fondo Ratti, una raccolta di testi del primo Novecento (molti in lingua francese) di argomento storico e di narrativa. Si tratta di una significativa traccia delle letture della borghesia alessandrina dall’inizio del secolo agli anni del Regime. Di particolare interesse i testi teatrali, redatti in ambito culturale cattolico (alcuni da sacerdoti) e destinati a compagnie di soli uomini (alcuni dei testi fanno parte di una collana dal significativo titolo “Teatro maschile”), provenienti dalla biblioteca dell’Oratorio di San Giovanni di Asti, dove erano utilizzati per le recite del complesso filodrammatico “La fiamma”.