Isral > risorse e documenti
   
Il Giorno della Memoria 2018 ad Acqui Terme  

Le iniziative sono
promosse da

ACI - MEIC - AZIONE
CATTOLICA DIOCESANA

ASSOCIAZIONE PER
LA PACE E LA
NONVIOLENZA

CIRCOLO CULTURALE
“A. GALLIANO”

COMMISSIONE DIOCESANA
PER L’ECUMENISMO
ED IL DIALOGO
TRA LE RELIGIONI

In collaborazione con

ISTITUTO SUPERIORE "G. PARODI"

ISTITUTO SUPERIORE "R. LEVI MONTALCINI"

ISTITUTO COMPENSIVO 1 "SARACCO - BELLA"

ISTITUTO COMPENSIVO 2 "S. DEFENDENTE - MONTEVERDE"

ANPI - Sezione di Acqui

ARCHICULTURA - Acqui

EQUAZIONE - Acqui

ASSOCIAZIONE MEMORIA VIVA - CANELLI

 


 

Commemorazione

domenica 28 gennaio

ore 10.00 - Cimitero ebraico,
Commemorazione dei deportati e ricordo dei “giusti”
preghiera

ore 10.30 - a partire dal Cimitero Ebraico Percorso per le vie cittadine lungo le "pietre d'inciampo" che ricordano gli ebrei acquesi deportati nei lager - presso l'ex Tribunale - posa di una corona d'alloro in memoria dei partigiani fucilati

ore 11.30 - Portici Saracco
davanti all'ex Sinagoga e alle lapidi che ricordano i nomi dei deportati ebrei e civili acquesi morti nei campi di sterminio.

Commemorazione civile della deportazione
Saluto delle autorità
Ii
nterventi degli studenti delle scuole acquesi– letture e musiche

Preghiera ebraica e cristiana
guidata dal Vescovo di Acqui mons. Pier Giorgio Micchiardi e dal Rabbino della comunità ebraica di Genova, dr. Francesco Orsi


Incontri culturali

lunedì 15 gennaio

ore 14.00 - Palazzo Robellini:
“Rinnovare la memoria: le pietre d'inciampo”
posa di 11 STOLPERSTEINE a ricordo degli ebrei acquesi vittime della deportazione: interviene l'ideatore, l'artista tedesco Gunter Demning, partecipano i ragazzi delle scuole acquesi

venerdì 26 gennaio

ore 17.00 - Palazzo Robellini:
"Antisemitismo oggi: quale educazione possibile?"
relazione del prof. Brunetto Salvarani (Facoltà teologica di Bologna, esperto di educazione interculturale)

ore 21.00
"Dall'antisemitismo al riconoscimento dell'Ebraismo come radice del messaggio cristiano"
relazione prof. Brunetto Salvarani

domenica 28 gennaio

ore 17.00 - Palazzo Robellini:
“La ragazza nella foto”
presentazione del volume di Donatella Alfonso e Nerella Sommariva. Introduce le autrici il dottor. Luca Borzani (già Presidente Fondazione Palazzo Ducale Genova).

 

Con il patrocinio di


Comune di Acqui Terme



 

 
 
 
 
 
 
 

ISRAL - via dei Guasco 49 - 15100 Alessandria | telefono 0131 443861 | fax 0131 444607

sito realizzato con il contributo della fondazione CRT Cassa di Risparmio di Torino