E’ uscito in occasione del Sessantesimo anniversario della Liberazione il volume L’esercizio della memoria. Uomini comuni nella Seconda guerra mondiale di Antonella Ferraris

24 Settembre 2005

Con questo libro inizia una collana specifica ISRAL didattica rivolta al mondo della scuola.
I protagonisti della Seconda guerra mondiale, della Resistenza, della Shoah sono ormai sempre meno numerosi e ogni tipo di testimonianza sia pure indiretta è importante anche per contrastare coloro che ne minimizzano o ne negano la portata.
Pietro e Vittorio, partigiano il primo, soldato e poi deportato militare il secondo, sono uomini comuni, le loro vicende consentono un’identificazione emotiva che favorisce la costruzione, nelle generazioni più giovani, di un atteggiamento civile ed etico nei confronti del passato.
La trascrizione dei documenti dell’archivio privato di Pietro Ferraris e il diario di Vittorio Bernini costituiscono un materiale di lavoro stimolante per i docenti che vorranno utilizzarlo nel lavoro con gli allievi.